quote scommesse calcio

Scommesse sportive novembre 2019, vincite per oltre un miliardo di euro

Oltre 1 miliardo di euro, nel mese di novembre del 2019, è stato distribuito in vincite agli appassionati di betting che hanno piazzato le scommesse sugli eventi sportivi. 

Vincite scommesse novembre 2019 a 1,07 miliardi di euro

Per la precisione, ha riportato l’Agenzia di stampa specializzata AgiProNews.it, nello scorso mese di novembre, per un controvalore pari 1,07 miliardi di euro, l’89,9% delle puntate totali degli scommettitori è stato restituito in vincite rispetto ad una raccolta totale di settore che si è attestata a 1,19 miliardi di euro. 

Betting gennaio-novembre 2019, oltre 300 milioni di euro nelle casse dell’Erario

Nel mese inoltre, in base ai volumi di gioco generati, 27 milioni di euro sono stati incassati sotto forma di tasse sulle scommesse da parte dell’Erario. La cifra incassata dallo Stato italiano, considerando gli 11 mesi del 2019, sale a 300,68 milioni di euro in ragione di un’aliquota pari al 24% per il betting online, ed al 20%, invece, per le tasse scommesse sugli eventi sportivi piazzate dai giocatori nelle agenzie fisiche. 

Su un totale di 1,07 miliardi di euro di vincite pagate agli scommettitori, 405 milioni di euro sono stati incassati dai giocatori in agenzia, e 672 milioni di euro online da parte degli scommettitori di conti di gioco sul web aperti con i bookmakers online.

Scommesse online: Bet365 si conferma leader, sul podio pure SKS365 e Snaitech

Considerando i singoli bookmakers online in base ai livelli di spesa degli scommettitori, anche a novembre del 2019 Bet365 si è confermato leader con una quota di mercato pari al 13,87%. Secondo posto ad una incollatura per SKS365 con il 13,69%, e poi sul gradino più basso del podio la Snaitech con il 12,87%. Subito fuori da podio la Sisal al quarto posto, e poi a seguire nell’ordine Eurobet, Goldbet e la Lottomatica.