Scommesse ippiche Sisal, tutta l’adrenalina delle corse dei cavalli

Per gli scommettitori italiani c’è un sito Internet da dove è possibile puntare sulle corse dei cavalli, e da dove è possibile seguirle comodamente da casa con il PC desktop e con il computer portatile, oppure in mobilità con i dispositivi mobili smartphone e tablet senza dover mai raggiungere gli ippodromi. 

Il sito Sisal per tutta l’adrenalina dell’ippica

Si tratta del sito Sisal.it dal quale è possibile registrarsi gratuitamente, al fine di aprire un conto di gioco, e scommettere sui cavalli 24 ore su 24, 7 giorni su 7, in quanto ci sono sempre eventi su cui è possibile andare a piazzare la scommessa tra trotto, corse tris, corse dei cavalli a quota fissa e corse last minute. 

Bonus di benvenuto Sisal sulle corse dei cavalli

E poi, cosa che di certo non guasta, i nuovi giocatori che aprono un conto con la Sisal possono accedere a bonus ed a promozioni da non perdere a partire dal bonus di benvenuto. 

Nel dettaglio, il nuovo giocatore Sisal può incassare il bonus di benvenuto inserendo l’apposito codice promozionale in fase di registrazione, dopodiché il credito gratuito offerto dal bookmaker, che non è prelevabile, si può andare a spendere entro un termine massimo di 60 giorni dall’accredito. 

App mobile Ippica Matchpoint per puntare sempre sul cavallo vincente

Inoltre, come sopra accennato, l’ippica della Sisal è accessibile in qualsiasi momento, e da qualsiasi luogo, pure in mobilità grazie al sito Internet che è ottimizzato per i dispositivi mobili, ma anche con l’app Ippica Matchpoint in quanto c’è sempre un buon momento per puntare sul proprio cavallo vincente. In particolare, l’applicazione mobile Ippica Matchpoint si può andare a scaricare e ad installare per i dispositivi mobili che supportano il sistema operativo Android di Google ed iOS della Apple.  

quote scommesse calcio

Scommesse sportive novembre 2019, vincite per oltre un miliardo di euro

Oltre 1 miliardo di euro, nel mese di novembre del 2019, è stato distribuito in vincite agli appassionati di betting che hanno piazzato le scommesse sugli eventi sportivi. 

Vincite scommesse novembre 2019 a 1,07 miliardi di euro

Per la precisione, ha riportato l’Agenzia di stampa specializzata AgiProNews.it, nello scorso mese di novembre, per un controvalore pari 1,07 miliardi di euro, l’89,9% delle puntate totali degli scommettitori è stato restituito in vincite rispetto ad una raccolta totale di settore che si è attestata a 1,19 miliardi di euro. 

Betting gennaio-novembre 2019, oltre 300 milioni di euro nelle casse dell’Erario

Nel mese inoltre, in base ai volumi di gioco generati, 27 milioni di euro sono stati incassati sotto forma di tasse sulle scommesse da parte dell’Erario. La cifra incassata dallo Stato italiano, considerando gli 11 mesi del 2019, sale a 300,68 milioni di euro in ragione di un’aliquota pari al 24% per il betting online, ed al 20%, invece, per le tasse scommesse sugli eventi sportivi piazzate dai giocatori nelle agenzie fisiche. 

Su un totale di 1,07 miliardi di euro di vincite pagate agli scommettitori, 405 milioni di euro sono stati incassati dai giocatori in agenzia, e 672 milioni di euro online da parte degli scommettitori di conti di gioco sul web aperti con i bookmakers online.

Scommesse online: Bet365 si conferma leader, sul podio pure SKS365 e Snaitech

Considerando i singoli bookmakers online in base ai livelli di spesa degli scommettitori, anche a novembre del 2019 Bet365 si è confermato leader con una quota di mercato pari al 13,87%. Secondo posto ad una incollatura per SKS365 con il 13,69%, e poi sul gradino più basso del podio la Snaitech con il 12,87%. Subito fuori da podio la Sisal al quarto posto, e poi a seguire nell’ordine Eurobet, Goldbet e la Lottomatica. 

regolamentazione gioco online francia

Giochi e scommesse sportive in Francia, le ultime novità legislative

Sui giochi e sulle scommesse sportive online, come quelle facendo sul web reload bet login,  la Francia ha inviato a Bruxelles, ovverosia alla Commissione europea, due progetti di decreto per i quali scatta un termine di 90 giorni al fine di esprimere in merito dei pareri e/o delle osservazioni. 

Due progetti di decreto sui giochi e scommesse sportive in Francia

In particolare, il primo decreto riguarda i dati dei giochi e le modalità di erogazione degli stessi, mentre il secondo schema di decreto legislativo riguarda le modalità di liquidazione e di recupero delle somme che sono presenti sul conto di gioco del cliente in mancanza di eredi legittimi. 

Entrando maggiormente nel dettaglio, in accordo con quanto è stato riportato dal sito gioconews.it, nel primo progetto di decreto sono presenti delle regole tecniche finalizzate ad un maggior inquadramento delle comunicazioni commerciali degli operatori, e degli obblighi che gli operatori di giochi di casinò online e di scommesse sportive hanno nell’andare a mettere a disposizione i dati alle autorità pubbliche.  

Progetto di riforma regolamentazione dei giochi d’azzardo in Francia, ecco le novità

Nell’ambito del progetto di riforma della regolamentazione dei giochi d’azzardo, in Francia grazie a queste regole tecniche, contenute nel primo progetto di decreto, si punta ad un giro di vite non solo contro il gioco eccessivo, con conseguenti rischi di patologie da gambling, ma anche ad una maggiore tutela dei minori unitamente ad un mercato del gioco e delle scommesse con un elevato grado di trasparenza, di affidabilità e di integrità delle operazioni. 

Così come allo stesso modo, nell’ambito del business legato a giochi di casinò e betting online, in Francia si vogliono contrastare ancor più efficacemente le attività criminose e fraudolenti come il finanziamento al terrorismo ed il riciclaggio di denaro

scommesse ippiche

Scommesse ippiche online con la SNAI, il meglio del trotto e del galoppo

Le corse dei cavalli sono belle da vedere, negli ippodromi, ma rappresentano pure una bella opportunità per scommettere qualche euro sul fantino che taglierà per primo il traguardo. Ma in Italia, già da parecchi anni, con la legalizzazione delle scommesse sul web le giocate sull’ippica si possono piazzare con i migliori bookmaker 24 ore su 24, 7 giorni su 7, andando ad aprire un conto di gioco e, quindi, senza doversi recare all’ippodromo. 

Betting SNAI, il leader delle scommesse ippiche online 

Tra i leader delle scommesse ippiche online spicca la SNAI che, tra l’altro, permette non solo di piazzare le giocate sulle corse dei cavalli, ma anche di seguire gratuitamente le corse in live streaming online muniti di PC desktop, di computer portatile, oppure in mobilità con smartphone e tablet. 

Scommesse online sulle corse dei cavalli in Italia e da tutto il mondo

Basti pensare che i titolari di un conto di gioco attivo e validato con SNAI possono scommettere sul meglio dell’ippica da tutto il mondo, dal Prix d’Amérique all’Arc de Triomphe, e passando per l’Ascot Gold Cup e per la ricca Dubai World Cup. 

Tra trotto e galoppo, nel palinsesto online della SNAI non mancano chiaramente le migliori corse in programma anche negli ippodromi italiani. D’altronde, per chi non lo sapesse, la sigla SNAI, al giorno d’oggi bookmaker leader nelle scommesse ed anche nel settore dei giochi di casinò online, sta per Sindacato Nazionale Agenzie Ippiche. 

Scommesse corse dei cavalli a totalizzatore ed a quota fissa

Dal Gran Premio delle Nazioni di Milano, e passando per il Derby italiano di Roma ed il Lotteria di Agnano, la SNAI copre pure i grandi eventi di ippica italiana potendo peraltro scegliere, per piazzare le giocate, tra le scommesse a totalizzatore e quelle a quota fissa. 

E seguendo tutto in streaming online, come sopra accennato, chi scommette online con la SNAI può solo entusiasmarsi tra corse dei cavalli al fulmicotone, arrivi al fotofinish ed emozioni sempre a non finire. 

Scommesse bomber Serie A, le quote su Ciro Immobile

Scommesse bomber Serie A, le quote su Ciro Immobile

Il momento è magico in casa Lazio per Ciro Immobile. L’attaccante della formazione guidata da Simone Inzaghi, infatti, ha segnato nel campionato di calcio 2019-2020 di Serie A ben 17 reti, delle quali 6 su calcio di rigore, il che significa che attualmente la media mostruosa è di 1,21 gol a partita su un totale di 14 match disputati. 

Ciro Immobile da record, può battere Batistuta e Higuain

Con questi numeri, di conseguenza, Immobile ha nel mirino non solo il record di Higuain con 36 reti nel campionato di calcio di Serie A 2015-2016, ma pure quello di Batistuta che andò a segno per 11 partite di fila nella stagione 1994-95. 

Le quote Sisal Matchpoint sul bomber Ciro Immobile

Nel dettaglio, attualmente Ciro Immobile ha segnato in 9 partite di fila, il che significa che mancano altri tre match per superare Batistuta con Sisal Matchpoint che attualmente quota il record dell’attaccante della formazione biancoceleste a 7,50 volte la posta puntata. 

Al riguardo c’è da segnalare che la quota, prima della doppietta di Ciro Immobile all’Udinese, nel quattordicesimo turno di andata della Serie A, era doppia, ovverosia 15 a 1. Battere il record di Higuain in una stagione di Serie A significa che Ciro Immobile dovrà segnare almeno 37 gol. In tal caso la quota scommesse online per questo record si attesta attualmente a 6 a 1.

Classifica capocannoniere, quattro titoli per Ciro Immobile

Classe 1990, Ciro Immobile ha già vinto per ben quattro volte il titolo di capocannoniere, e precisamente con il Pescara in Serie B, nella stagione 2011-2012, e poi con il Torino in Serie A nella stagione 2014-2015. Altri due titoli nella stagione 2017-2018 con la Lazio in Serie A e miglior bomber, nella stessa stagione, in Europa League